È ormai noto il rapporto tra l’alimentazione, lo stile di vita e l’incidenza delle neoplasie. È possibile prevenire lo sviluppo di tumori, alcuni in particolare, migliorando le nostre abitudini alimentari e il nostro stile di vita, soprattutto svolgendo una regolare attività motoria ed eliminando il fumo. Una corretta alimentazione ricca di fibre, vitamine, antiossidanti e minerali è importante per la prevenzione del tumore.

Non devono mai mancare sulla nostra tavola le crucifere (cavolfiore, cavolo cappuccino, verza, broccoli, ravanelli, rucola, senape) in quanto ricche di glucosinolati, la frutta oleosa in particolare le noci (ma anche mandorle e nocciole), l’olio extra vergine di oliva, il pesce, il the verde, i frutti rossi e i legumi.
I consigli della World Cancer Research Fund per la prevenzione del cancro, e quindi anche di quello al seno, sono:

–  Mantenere il proprio peso sempre nei limiti della normalità con un indice di massa corporea tra 18,5 e 24,9 kg/m^2

–  Svolgere attività fisica

–  Seguire una dieta ricca in cereali integrali, frutta, verdura e legumi

– Limitare il consumo di cibi pronti e trasformati, ricchi di grassi e zuccheri

– Limitare il consumo di carni rosse, processate e conservate

– Non esagerare con le bevande zuccherate

– Non bere superalcolici e contenere il consumo di bevande alcoliche

– Non usare integratori in autonomia per prevenire il cancro

– Meglio allattare al seno i propri figli, se possibile

-Dopo una diagnosi di cancro, seguire le raccomandazioni nutrizionali affidandosi ad un professionista

Contattami
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
come posso aiutarti?

“Quest'anno siamo sponsor dell'evento Street Workout, una passeggiata dinamica che alternerà la camminata a piccole serie di esercizi tra le strade di Roma … Io ci sarò!! E tu?

Acquista il biglietto su streetworkout.fit

Ti aspetto!!”