L’analisi minerale del capello, o mineralogramma, è il profilo quantitativo dei minerali più importanti presenti in un campione pilifero, prelevato in diversi punti del capo, per un tratto di circa 3 cm a partire dalla radice.

Il capello è un tessuto organico in grado di assorbire gli elementi minerali essenziali, non essenziali o potenzialmente tossici. Di solito la quantità di un elemento irreversibilmente incorporato nei capelli crescenti risulta proporzionale al livello di detto elemento presente in altri tessuti corporei.

I risultati dell’analisi vengono confrontati con le fasce di normalità fissate per una popolazione di individui in buona salute; deviazioni del range possono quindi indicare eccessi o carenze del minerale esaminato, nel periodo di osservazione.

Il mineralogramma rivela la situazione dei minerali nutrizionali e non (cioè di quelli che hanno una funzione biologica nota) e anche di eventuali minerali tossici, ma è anche un valido indicatore di possibili patologie. Questo è un test che va sempre valutato da uno specialista e con una accurata anamnesi del paziente.

Vuoi saperne di più sul mineralogramma? Contattaci…

Contattami
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
come posso aiutarti?